Cannes: Tarantino divide la critica

Inglorious Basterds

Divide la critica Inglorious Basterds, il film di Quentin Tarantino in concorso al Festival di Cannes. Nei cinque episodi che lo compongono, si racconta di un battaglione di soldati ebrei americani, paracadutati oltre le linee tedesche allo scopo di ammazzare più nazisti possibili. E nella loro impresa uccidono anche Hitler, Goebbels e tutti i dirigenti dal Terzo Reich. Eli Roth, uno degli interpreti del film, lo ha definito "un sogno kosher".

La stampa si è divisa sul giudizio riguardo al film: Empire ne è entusiasta ("il film più audace e meglio scritto di Tarantino, recitato benissimo e pieno di colpi di scena"), Screen Daily invece non è convinto ("un film discontinuo, che fatica a focalizzarsi su un personaggio preciso"), mentre Variety ne sottolinea soprattutto le potenzialità commerciali ("un esempio di pop art americano con un gusto tutto europeo, con ottime possibilità commerciali soprattutto a livello internazionale").

Noi attendiamo l'uscita del film in tutte le sale in programma in Italian il 6 ottobre 2009.

Fonte: http://www.sky.it/

Hai trovato la notizia interessante?

Condividila con i tuoi amici!

Commenti

comments powered by Disqus