Angelina Jolie interpreta Kay Scarpetta

Angelina JolieL’attrice 33enne, appena eletta la donna più bella del mondo dai lettori di Vanity Fair, darà il volto a uno dei più celebri personaggi della letteratura contemporanea, grazie all’adattamento (già annunciato come un franchise) che la Fox 2000 Pictures farà dei 16 romanzi della multimilionaria scrittrice statunitense Patricia Cornwell, che hanno come protagonista proprio la Scarpetta. Il personaggio fa la sua comparsa con il libro Postmortem del 1990, nel quale dirige la National Forensic Academy in Florida e contemporaneamente diviene la responsabile dell’istituto di medicina legale della Virginia. È una quarantenne divorziata, sentimentalmente instabile. La sua relazione più duratura è quella intrattenuta con l’agente federale Benton Wesley. Non ha figli, ma si prende cura della nipote, Lucy Farinelli, un genio informatico che ancora prima di finire il liceo collabora con l’FBI. L’amico e collaboratore più fidato di Kay è Pete Marino, un burbero ma abile agente dell’investigativa di Richmond. Sembra che la trattativa tra la Jolie (attualmente impegnata sul set di Salt - pellicola prevista in sala per il 2010 - nel ruolo di un’agente della CIA) e i produttori si sia protratta a lungo e che l’accordo sia stato trovato dopo un incontro con l’autrice, il cui ultimo romanzo, intitolato proprio Kay Scarpetta, è stato pubblicato in Italia lo scorso febbraio da Mondadori (che ha acquistato i diritti sulla serie fin dall’esordio). La Fox 2000 è ancora in cerca di uno sceneggiatore, ma è già emerso che la trama del primo film basato sulla serie di romanzi, non sarà legato in particolare a nessuno dei libri, ma seguirà lo stile di thriller di Il silenzio degli innocenti e Seven. Intanto su Internet i fan dell’attrice e della saga letteraria si dividono. I primi sostengono la loro beniamina, affermando che per lei si tratta di un’ottima opportunità, trattandosi di un possibile franchise. E non vedono l’ora di vederla nei panni della dottoressa-detective. D’altra parte i sostenitori della serie di romanzi, gridano al tradimento: "Patricia non avrebbe dovuto accettare! La Jolie è troppo giovane, troppo bella e troppo glamour! Kay non è così: ha quasi cinquant’anni".

Fonte: http://www.bestmovie.it

Hai trovato la notizia interessante?

Condividila con i tuoi amici!

Commenti

comments powered by Disqus