Mark Wahlberg trasformato da criminale a padre Hollywoodiano

Mark Wahlberg in Transformers 4 - L'Era dell'Estinzione

Transformers 4 - L'Era dell'Estinzione sta riscuotendo incassi stratosferici in tutto il mondo. È già uno dei maggiori incassi dell'anno con oltre 600 milioni di dollari già intascati in tutto il mondo.

Parte del successo va sicuramente all'attore protagonista, Mark Wahlberg, che è tornato nuovamente a lavorare con il regista Michael Bay.

Ho lavorato con Michel Bay in "Pain and Gain - Muscoli e Denaro". È stato fantastico! Mi chiese se volevo far parte di Transformers. Non potevo rifiutare. Ero solo preoccupato della grandezza di questo film poichè in blockbuster di questo genere, normalmente i personaggi vengono trascurati e quasi mai approfonditi. Mark Wahlberg

Fortunatamente il personaggio di Wahlberg in Transformers 4 - L'Era dell'Estinzione non è solo tutto muscoli e azione, è anche una figura paterna.

È un uomo medio, obbligato a compiere azioni straordinarie per salvare la propria figlia. E le persone possono sicuramente identificarsi e fare il tifo per lui. Mark Wahlberg

Anche nella vita reale Wahlberg è un padre orgoglioso, e potrebbe anche essere più protettivo del padre che interpreta nel film.

Non voglio neanche immaginare che mia figlia prima o poi inizi ad avere degli appuntamenti. Vorrei fare qualsiasi cosa per impedirlo perchè è una cosa che mi terrorizza. Sono realmente terrorizzato solo all'idea! Mark Wahlberg

Forse Wahlberg la pensa così poichè si ricorda di quando era egli stesso un ragazzo. Molto prima di essere un padre, e ancora prima di essere un modello/rapper, è stato un teppista e un criminale. All'età di 16 anni, aggredì un uomo per strada e fu costretto a passare un periodo in carcere.

Ho un sacco di esperienze reali dalle quali posso prendere spunto quando recito. E penso che tutto ciò emerga nei personaggi che interpreto poichè cerco sempre di trovare una persona vera a cui riferirmi per rendere la recitazione più realistica. Mark Wahlberg

Questo permette anche di avere un ottimo curriculum. L'attore porno Dirk Diggler, il pugile Mickey Ward e un poliziotto sotto copertura con la lingua troppo lunga. Wahlberg è infatti al lavoro su una dozzina di progetti, come il prossimo The Gambler, un ruolo per il quale ha dovuto perdere quasi 30Kg.

Saltavo la corda ogni giorno per quasi 2 ore, e ho seguito una dieta quasi totalmente liquida per 6 settimane. Solo dieta ed esercizio. Quando vidi Michael (Bay) a casa sua, avevo appena finito di girare "The Gambler". Era molto sorpreso, mi chiese cosa mi fosse successo, e mi disse che dovevo tornare in forma. Mark Wahlberg

Ma non fu un problema, poichè Wahlberg è maestro nel reinventarsi. Quello che una volta era un teppista da strada, oggi è uno dei migliori padri di Hollywood.

Ho avuto una seconda possibilità e avrei fatto di tutto per non rovinarla. E mi sento davvero molto fortunato di poter fare il mio lavoro. Quindi è giusto dare sempre il massimo e avere sempre rispetto per le persone con cui si lavora poichè le persone meritano di avere delle occasioni da cogliere, proprio come è capitato a me. Mark Wahlberg

Fonte: http://www.cbsnews.com/

Hai trovato la notizia interessante?

Condividila con i tuoi amici!

Commenti

comments powered by Disqus