The Green Inferno: il nuovo film di Eli Roth

Un gruppo di attivisti newyorkesi si reca nella giungla amazzonica per difendere i diritti di una tribù in via d’estinzione, ma il loro aereo precipita nel folto della foresta e i ragazzi vengono attaccati dagli stessi selvaggi che volevano salvare.Eli Roth

Questa è la trama di The Green Inferno pubblicata da Eli Roth (Hostel) sul suo account Tumblr. Il nuovo film del regista "horror" è ambientato nella foresta amazzonica in mezzo a tarantole, animali feroci e forse... cannibali! Già dalla prima foto sembra promettere fiumi di sangue in stile Cannibal Holocaust.

Prima foto di The Green Inferno

È dal 2007 (Hostel: Parte II) che Eli Roth non si metteva dietro la macchina da presa; aveva preferito recitare (in Bastardi Senza Gloria) e produrre (il mediocre L'Ultimo Esorcismo e il prossimo -e promettente- Aftershock).

Il nome di Eli Roth è spesso associato a quello di Quentin Tarantino grazie alla profonda amicizia che li lega, e molto probabilmente i discreti successi al botteghino del primo sono stati gonfiati dal nome del buon Quentin che ha sempre consigliato e pompato i film dell'amico Roth. Le potenzialità per essere il nuovo mago dell'horror moderno ci sono tutte, ma le prove sono già state fatte: da adesso Eli Roth deve fare centro!

Fonte: http://directorscuts.tumblr.com/

Hai trovato la notizia interessante?

Condividila con i tuoi amici!

Categorie:

Commenti

comments powered by Disqus