Pirati dei Caraibi 4: Rob Marshall al lavoro!

Abbandonata probabilmente ogni speranza di vedere Nine agli Oscar, il regista Rob Marshall può ora concentrarsi ufficialmente su Pirates of the Caribbean: On Stranger Tides.

L'annuncio dell'inizio delle riprese alle Hawaii in estate è di pochissimi giorni fa, ma parlando a MTV Marshall rivela di essere già attivamente al lavoro sul film. Ci vorranno infatti mesi di pre-produzione non solo per progettare il film, ma anche per permettere al regista di musical come Chicago e adattamenti come Memorie di una Geisha di documentarsi su un genere a lui nuovo come il fantasy d'azione.

"Abbiamo iniziato, è ufficiale. Sto parlando con Johnny Depp in questi giorni, è fantastico. Ci lavoro già da un po'.
Passo moltissimo tempo con il produttore Jerry Bruckheimer, da lui sto imparando tutto quello che c'è da imparare su questa avventura: si tratta di un genere diverso dal solito, per me, eppure mi sento già a casa".

In molti, effettivamente, si chiedono se Marshall sarà in grado di affrontare questo salto di prospettiva:

"In realtà tendo a non etichettare mai nulla. Penso che stiamo cercando di portare in vita quello che è scritto, rendendo gli attori grandiosi, aiutando loro e aiutando il materiale originale".

E chissà se per "materiale originale" intende solo lo script o anche il romanzo Mari Stregati di Tim Powers, cui il film è ispirato (anche solo per il titolo, che nella versione originale è lo stesso), ma non è chiaro ancora in quale misura...
Prodotto da Jerry Bruckheimer e dalla Walt Disney Pictures, e scritto da Terry Rossio e Ted Elliot, Pirates of the Caribbean: On Stranger Tides dovrebbe uscire nell'estate 2011.

Johnny Depp

Fonte: http://deppmania.altervista.org/

Hai trovato la notizia interessante?

Condividila con i tuoi amici!

Commenti

comments powered by Disqus