Avatar, record assoluto... o no?

Avatar foto

Ancora una volta James Cameron è il re del mondo.
Dopo 6 settimane di programmazione mondiale, Avatar ha ufficialmente raggiunto il maggior incasso totale di tutti i tempi superando 1.8 miliardi di dollari, superando Titanic. Il film si appresta così ad abbattere il tetto dei 2 miliardi di dollari, ringraziando soprattutto il costo dei biglietti aumentato nel corso degli anni e ulteriormente incrementato per gli spettacoli 3D (negli USA 10 Dollari di media) e IMAX (fino a 15 Dollari).

Ma se si considerassero il numero di ticket venduti, e non i dollari incassati, in che posizione si troverebbe il kolossal di Avatar negli Usa? 26°!

Numeri ovviamente che vanno letti in relazione all’evoluzione della fruizione cinematografica valutando anche che Avatar è sicuramente destinato a crescere ancora e molto...

Ecco i 25 film che hanno venduto più biglietti di Avatar:

  1. Via col Vento (1939) 202,044,600 biglietti
  2. Star Wars (1977) 178,119,600
  3. Tutti insieme Appassionatamente (1965) 142,415,400
  4. E.T. (1982) 141,854,300
  5. I 10 comandamenti (1956) 131,000,000
  6. Titanic (1997) 128,345,900
  7. Lo Squalo (1975) 128,078,800
  8. Doctor Zhivago (1965) 124,135,500
  9. L’esorcista (1973) 110,568,700
  10. Biancaneve e i 7 nani (1937) 109,000,000
  11. La carica dei 101 (1961) 99,917,300
  12. L’impero colpisce ancora (1980) 98,180,600
  13. Ben-Hur (1959) 98,000,000
  14. Il ritorno dello Jedi (1983) 94,059,400
  15. La Stangata (1973) 89,142,900
  16. Indiana Jones (1981) 88,141,900
  17. Jurassic Park (1993) 86,205,800
  18. Il Laureato (1967) 85,571,400
  19. Star Wars: Episode I (1999) 84,825,800
  20. Fantasia (1941) 83,043,500
  21. Il Padrino (1972) 78,922,600
  22. Forrest Gump (1994) 78,545,600
  23. Mary Poppins (1964) 78,181,800
  24. Il Re Leone (1994) 77,231,800
  25. Grease (1978) 76,921,800
  26. Avatar (2010) 74,823,000
  27. Il Cavaliere Oscuro (2008) 74,282,100

Hai trovato la notizia interessante?

Condividila con i tuoi amici!

Categorie:

Commenti

comments powered by Disqus